Copyright Rossomotorsport Srls 2018 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI  - via XXVI Reggimento Cavalleria, 3 - 13100 Vercelli - Cod.Fisc-P.Iva: 02647250022 Cos’è il Drifting? Il DRIFTING ( italianizzato in “driftare” o, letteralmente, “alla  deriva”) è una tecnica di guida che consiste nel percorrere le  curve facendo assumere agli pneumatici posteriori un angolo di  deriva ( o slip angle ) differente rispetto a quelli anteriori.  Questa tecnica esprime un nuovo modo di intendere lo sport  automobilistico: non più legato solo a velocità e prestazioni  cronometriche, ma al puro controllo del mezzo in sbandata da  parte dei concorrenti e al giudizio di una giuria preposta.  Nato una ventina di anni fa in Giappone come corse su strada  clandestine, recentemente elevato anche dagli americani a  status di show motoristico, ha ottenuto un vero e prorio boom  anche grazie al terzo episodio della saga di “The Fast & the  Furious“ ambientato a Tokio e intitolato proprio “TOKIO DRIFT”.  Vetture rigorosamente a trazione posteriore, curve dei principali  autodromi disegnate per mettere in risalto le capacità dei piloti,  che la regola vuole si sfidino due alla volta, uno in scia all’altro,  per enfatizzare la bravura del pilota che segue a stare il più  possibile vicino all’avversario, arrivando, molte volte, a toccare  con le proprie gomme i fianchi della vettura che sta davanti, il  tutto in manches eliminatorie che lasciano il pubblico  letteralmente senza fiato.  I criteri di valutazione della giuria si basano su una serie di  parametri quali la velocità di ingresso in curva, vicinanza con  l’avversario, inizio dell’attacco e angolo di sbandata, traettoria  della vettura e, inoltre, anche la fumosità emessa dagli  pneumatici. Questi ultimi poi devono essere di derivazione  stradale e non racing, quindi con caratteristiche atte ad  enfatizzare lo slittamento e le vere e proprie cortine fumogene  emesse dalle auto in drift.  Il Drifting è in altre parole l’automobilismo vissuto non solo in  chiave di spettacolo: infatti saper veramente “driftare” vuol dire  imparare ad avere un controllo assoluto della vettura e per  questo motivo molti sono gli utenti che intendono apprendere  queste tecniche anche solo per poterle utilizzare, in caso di  emergenza, sulle strade percorse giornalmente.  Per questo motivo diventa chiaramente indispensabile affidarsi a  titolati ed affermati esperti, e per questo, chiunque fosse  interessato, lo sollecitiamo a contattarci, per avere qualsiasi  informazione necessiti, senza impegno alcuno per i CORSI DI  DRIFTING.      LINK DEI NOSTRI PRINCIPALI RIFERIMENTI e COLLABORATORI: DANCE TEAM il meglio delle scuole di danza in Italia MYWAY DRIFT SHOOL La più importante scuola europea di drifting, dove collabora come istruttore il nostro Nicolò Rosso